Progetto Scuola

Progetto Scuola

Un piccolo contributo per acquisire una nuova cultura nei confronti dei nostri amici animali

 

 

PROGETTO SCUOLA NUOVO

progetto scuola

Cani, gatti, api, farfalle e….. Bambini

Il rapporto con gli altri esseri viventi può davvero aprire la mente dei bambini, offrirgli delle occasioni di crescita individuale e sociale, aumentare le proprietà di empatia e compassione, e aumentare la loro capacità di tolleranza. Queste acquisizioni sono infatti importanti nella vita di un bambino e quindi crediamo che debbano essere sviluppate maggiormente, se si vuole raggiungere una volta adulti come obiettivo, il rispetto verso tutti gli esseri viventi.

 

Obiettivo del nostro progetto

L’obiettivo del nostro progetto è quello di collaborare con gli insegnanti delle scuole elementari e medie, per promuovere l’acquisizione da parte degli alunni di una conoscenza approfondita degli animali e soprattutto fare in modo di avere un corretto rapporto con loro, perché nonostante  l’ aiuto di fiabe, di fumetti, di giocattoli e di programmi televisivi, nella loro realtà quotidiana, i bambini e i ragazzi hanno poche possibilità di incontrare gli animali nella loro concretezza e autenticità .

Bisogna abituare gli alunni ad osservare con maggiore attenzione tutto ciò che li circonda e soprattutto aumentare il loro interesse verso gli animali che è già molto vivo; infatti i bambini hanno in genere un rapporto preferenziale con i loro animali domestici, in particolare con i cani e con i gatti. Conoscere il diverso è uno degli aspetti fondamentali dell’esperienza umana. In questo contesto, la relazione tra esseri umani e animali acquista un significato particolare: essendo gli animali diversi da noi, sviluppare nei bambini un rapporto positivo con loro può costituire uno strumento valido per insegnare a instaurare legami positivi anche con i propri simili.

È importante che i bambini sappiano che, in quanto esseri umani, apparteniamo alla stessa categoria e condividiamo molte caratteristiche comuni ad altri membri del regno animale.

La nostra società è caratterizzata da dinamiche competitive e da rapporti di potere in cui alla base della piramide sociale ci sono gli individui più deboli, più trascurati, più disprezzati, con meno diritti o con nessun diritto. Purtroppo, tra questi soggetti ci sono molto spesso gli animali.

È importante per i bambini assumere un atteggiamento positivo nei loro confronti, preoccuparsi per il loro benessere, prendersi cura di loro. Attivando nel bambino certi meccanismi di pensiero e di partecipazione affettiva la conseguenza sarà che si abituerà a immedesimarsi quanto più possibile negli altri, e da grande probabilmente sarà più sensibile al sociale e alle problematiche legate alla comunità, piuttosto che alle logiche del singolo individuo.

 

Dimensione territoriale

Il nostro progetto intende rivolgersi al maggior numero di scuole primarie e secondarie di 1° grado del Comune di Roma.

 

Descrizione del progetto

Per i bambini della scuola elementare, le lezioni saranno partecipative e si svolgeranno per un tempo di 40 minuti circa , prevedendo l’utilizzo di vari supporti audio visivi e educativi.

I temi che prevediamo di affrontare sono i seguenti:

  1. Introduzione: I nostri animali domestici
  2. C’era una volta…. il gatto
  3. C’era una volta…..il cane
  4. Dal naso…..alla coda
  5. Atteggiamenti e abitudini
  6. Cugini selvatici… e ….

Per i ragazzi della scuola media, l’associazione provvederà ad organizzare ed effettuare delle lezioni frontali, tramite supporti informatici e audiovisivi, con l’ausilio di personale tecnico specializzato. Le lezioni dureranno circa un’ora , e I temi che verranno affrontati saranno i seguenti:

  1. Introduzione: I nostri animali domestici
  2. Cura e alimentazione
  3. A cosa serve il veterinario?
  4. Le principali malattie degli animali che possono coinvolgere l’uomo
  5. La nascita dei piccoli- il cucciolo
  6. L’educazione, la correzione e l’addestramento
  7. Quando troviamo un’animale abbandonato: randagismo e primo pronto soccorso
  8. Adozione per sempre..
  9. Aiutiamo gli animali abbandonati

 

Stage pratico

Per i ragazzi delle scuole medie verranno organizzati degli incontri presso l’associazione A.S.T.A, dove insieme ai genitori potranno vedere “ dal vivo”, come funzionano le varie attività di volontariato e primo soccorso. 

  

Durata e realizzazione del progetto

Gli incontri dovranno essere svolti durante l’anno scolastico, il periodo e l’orario di svolgimento delle lezioni sarà scelto in accordo con la struttura ospitante.

Gli incontri dovranno essere rivolti ai bambini della 3°,4°,5° elementare, e a tutti gli studenti della scuola dell’obbligo.

GRAZIE

Categories: Progetti
Tags: Scuola